Lega Pallavolo Serie A, Via Giuseppe Rivani, 6 - 40138 Bologna - Tel +39 051 4195660 - Fax +39 051 4195619 - Partita Iva 03747920373 - email: info@legavolley.it
 
 
 
Legavolley  Goldenplast Potenza Picena  Biancazzurri a un passo dalla Pool B grazie a un'impresa corale
  Stampa

  Lunedí 8 Gennaio 2018 - 17:24  
Biancazzurri a un passo dalla Pool B grazie a un'impresa corale 
Coach Adriano Di Pinto: "Con Massa una vittoria del gruppo. Mi complimento con i giocatori. Non era facile fare risultato senza Sette, nè Lavanga e con Bisi a corto di allenamenti. Abbiamo bisogno dei cambi per esprimerci al meglio. Che ingressi Romanò e Larizza! Entrambe le difese sono state molto impegnate, peccato per l'infortunio di D'Amico". Con 2 punti in 2 partite si possono tenere alle spalle sia Catania che Reggio Emilia
Goldenplast Potenza Picena: 

Il vento è cambiato in casa Volley Potentino grazie al settimo posto a +1 da Reggio Emilia e a +2 da Catania, le uniche formazioni del Girone Bianco che devono ancora osservare il rispettivo turno di riposo. Nella volata finale della prima fase, quando mancano solo due partite al termine del Girone di ritorno, la GoldenPlast Potenza Picena ha risollevato in meno di una settimana una situazione che stava diventando sempre più pericolosa. I 3 punti presi con autorità mercoledì scorso nel derby e i 2 strappati ieri (domenica 7 gennaio) a La Spezia contro Massa, nell’anticipo della 9a giornata, danno maggiore serenità alla formazione del tecnico Adriano Di Pinto, che, ovviamente, sta invitando i suoi giocatori a mantenere alta la concentrazione fino alla fine.

 

I biancazzurri sono padroni del proprio destino e possono scongiurare definitivamente lo spettro dell’inserimento diretto nella Pool C, cosiddetta “Pool Play Out”, siglando 1 punto in due partite (quoziente set comunque favorevole nei confronti di Catania), mentre possono garantirsi il settimo posto finale con 2 punti negli ultimi 2 match (quoziente set comunque favorevole nei confronti di Reggio Emilia) e, addirittura, insidiare il sesto posto di Alessano all’ultima giornata battendo prima i salentini nello scontro diretto all’Eurosuole Forum domenica 14 gennaio (ore 19.30). I giovani talenti di Potenza Picena chiuderanno il girone di ritorno al  PalaJacazzi contro la Sigma Aversa domenica 21 gennaio (ore 18.00).

 

Il club marchigiano potrebbe centrare l’accesso matematico alla Pool B anche in caso di sconfitta di una delle due prime inseguitrici. Con Castellana Grotte e Massa già condannate alla Pool Play Out, il sestetto toscano dell’Emma Villas Siena fungerà da arbitro per decretare il terzultimo posto, visto che il 13 gennaio, la corazzata toscana giocherà in notturna al PalaBigi di Reggio Emilia contro l’ottava forza del torneo in coincidenza con il turno di riposo di Catania, mentre il 21 gennaio ospiterà gli etnei, al momento noni in classifica, nel weekend del turno di riposo della compagine reggiana.

 

Coach Adriano Di Pinto:Bravi ragazzi! Quella con Massa è una vittoria della squadra. Siamo riusciti a centrare un successo fondamentale senza Sette e Lavanga. Per di più in un momento in cui Bisi sta pagando i pochi allenamenti delle ultime settimane per via dei recenti acciacchi. Per una squadra come la nostra, che si esprime al meglio alternando un po’ tutti i giocatori nelle varie fasi del match, è una vera difficoltà rinunciare a una parte dei cambi. Devo fare i complimenti al capitano Natale Monopoli e a tutto l’organico. Prezioso il contributo di Romanò e anche Larizza è entrato molto bene in partita. Poi Bucciarelli e gli altri sono stati encomiabili. Peccato per l’infortunio a D’Amico, ma Toscani si è fatto trovare pronto. Le difese sono state molto impegnate e noi abbiamo conquistato una vittoria sofferta. Sul fronte opposto ha fatto un bel lavoro Calarco, che avevamo seguito con vivo interesse lo scorso anno e che si è confermato un valido atleta dandoci filo da torcere dai 9 metri e in attacco”.

 

Risultati 9a giornata di ritorno Girone Bianco:

Emma Villas Siena-Ceramica Scarabeo GCF Roma 2-3 (23-25, 22-25, 25-16, 26-24, 10-15); Messaggerie Bacco Catania-Conad Reggio Emilia 3-2 (25-27, 25-19, 17-25, 25-21, 16-14); Videx Grottazzolina-Sigma Aversa 3-2 (25-17, 25-17, 22-25, 12-25, 15-11); Acqua Fonteviva Massa-GoldenPlast Potenza Picena 2-3 (25-22, 20-25, 23-25, 25-21, 13-15); Aurispa Alessano-Materdominivolley.it Castellana Grotte 3-0 (25-23, 25-22, 25-16).

 

Riposa: Kemas Lamipel Santa Croce

 

Classifica Girone Bianco

Ceramica Scarabeo GCF Roma 41, Kemas Lamipel Santa Croce 39, Emma Villas Siena 34, Videx Grottazzolina 32, Sigma Aversa 30, Aurispa Alessano 28, GoldenPlast Potenza Picena 25, Conad Reggio Emilia 24, Messaggerie Bacco Catania 23, Materdominivolley.it Castellana Grotte 14, Acqua Fonteviva Massa 10.

Un incontro in più: Conad Reggio Emilia, Messaggerie Bacco Catania.

Prossimo turno

10a giornata di ritorno Serie A2 UnipolSai – Girone Bianco

Sabato 13 gennaio 2018, ore 20.30

Conad Reggio Emilia – Emma Villas Siena  Diretta Lega Volley Channel

Domenica 14 gennaio 2018, ore 16.00

Materdominivolley.it Castellana Grotte – Videx Grottazzolina  Diretta Lega Volley Channel

Domenica 14 gennaio 2018, ore 18.00

Kemas Lamipel Santa Croce – Sigma Aversa  Diretta Lega Volley Channel

Domenica 14 gennaio 2018, ore 19.30

Ceramica Scarabeo GCF Roma – Acqua Fonteviva Massa  Diretta Lega Volley Channel

GoldenPlast Potenza Picena – Aurispa Alessano  Diretta Lega Volley Channel

 

Riposa: Messaggerie Bacco Catania

 

Ufficio Stampa Volley Potentino

Michele Campagnoli

349 2885993 – micampa@gmail.com


Italian Time: 19:54 - 20 Gen 2018
© 2008 Lega Pallavolo Serie A