Lega Pallavolo Serie A, Via Giuseppe Rivani, 6 - 40138 Bologna - Tel +39 051 4195660 - Fax +39 051 4195619 - Partita Iva 03747920373 - email: info@legavolley.it
 
 
 
Legavolley  Materdominivolley.It Castellana Grotte  Del Monte Boy League 2018: la Materdomini chiude al quarto posto
  Stampa

  Lunedí 16 Aprile 2018 - 13:47  
Del Monte Boy League 2018: la Materdomini chiude al quarto posto 
Si chiude con uno splendido bronzo, invece, l’avventura dell’Italia under 18 di pallavolo maschile agli Europei di categoria in Repubblica Ceca e Slovacchia. Orgoglio gialloblù per il risultato conclusivo e per la presenza del ct Vincenzo Fanizza e di 4 talenti Materdomini (il libero siciliano Damiano Catania, il centrale barese Nicola Cianciotta, lo schiacciatore altamurano Piervito Disabato e il centrale leccese Ludovico Scardia).
Materdominivolley.It Castellana Grotte: 

Quarto posto per la Materdominivolley.it Castellana Grotte a Castelnovo ne’ Monti (Re) nella final eight della Del Monte Boy League 2018, 23a edizione della “Coppa Enrico Bazan”, competizione riservata alle formazioni under 14 e organizzata da Lega Pallavolo Serie A, in collaborazione con Appennino Volley Team, Comune di Castelnovo ne’ Monti e Volley Tricolore Reggio Emilia. I giovani talenti gialloblù, accompagnati dal presidente Michele Miccolis e guidati dai tecnici Mario Cisternino e Diego Vannicola, hanno vissuto un weekend a due volti. Molto bene la prima parte del torneo con le vittorie su Siena e Padova nel girone eliminatorio, qualche rimpianto per la seconda parte con le sconfitte con Milano (una nel girone, una nella finalina per il terzo e quarto posto) e con Trento (in semifinale).

Per la Materdomini, priva del suo direttore tecnico Vincenzo Fanizza, impegnato con la nazionale agli Europei U18, comunque la soddisfazione di aver chiuso la prima delle tante finali nazionali con l’accesso tra le prime quattro squadre in Italia.

È stata la Cucine Lube Civitanova ad aggiudicarsi l’edizione numero 23 della Del Monte Boy League 2018. Si tratta del quarto successo assoluto nella competizione giovanile per il vivaio marchigiano, che aveva già alzato al cielo il trofeo tricolore nelle annate 2004, 2007 e 2013. Civitanova ha battuto per 2-1 nell’atto conclusivo la Diatec Trentino.

L’organico della Materdominivolley.it Castellana Grotte: Brunetti Cosimo (2005), Cosi Vincenzo (2004), De Cataldo Gabriele (2004), Deligio Simone (2005), Fanizza Alessandro (2004), Guadagnini Federico (2004), Guadagnini Simone (2005), Lorusso Simone (2004), Luzzi Davide (2004), Martina Marcantimo (2004), Nuccio Jacopo (2004). All. Mario Cisternino - Diego Vannicola. Dirigente acc. Michele Miccolis.

 

UNDER 20 - Si giocherà a Castellana Grotte la final four della fase regionale del torneo under 20 di pallavolo maschile: a Casa Materdomini (Palestra IISS “Consoli-Pinto” via Rosatella) e al PalaGrotte le semifinali e le finali per assegnare il titolo pugliese. In campo, oltre alla formazione di casa della Materdominivolley.it Castellana, anche Pallavolo Ostuni 2000, Volley Cassano e Scuola & Volley Altamura.

Domenica 22 aprile alle ore 11 in programma le semifinali: Ostuni-Cassano (al Pala Grotte) e Castellana-Altamura (a Casa Materdomini). Sempre domenica, ma rispettivamente alle ore 16,30 e alle ore 18,30 a Casa Materdomini, le finali per il terzo e quarto posto e per il primo e secondo posto.

 

EUROPEI U18 - Si chiude con uno splendido bronzo, invece, l’avventura dell’Italia under 18 di pallavolo maschile agli Europei di categoria in Repubblica Ceca e Slovacchia. Gli azzurrini, guidati dal tecnico Vincenzo Fanizza, direttore tecnico dell’Accademia del Volley Giovanile di Puglia della Materdomini, hanno infilato una serie di 5 vittorie, chiudendo il girone a punteggio pieno senza alcuna sconfitta, trovando il primo (e unico) stop in semifinale contro i padroni di casa della Repubblica Ceca, e poi vincendo la finalina contro la Russia.

Orgoglio gialloblù per il risultato conclusivo e per la presenza di 4 talenti Materdomini (il libero siciliano Damiano Catania, il centrale barese Nicola Cianciotta, lo schiacciatore altamurano Piervito Disabato e il centrale leccese Ludovico Scardia).

Il terzo posto della competizione continentale qualifica l’Italia U18 ai prossimi mondiali di categoria in programma nel 2019.

 

Ulteriori informazioni sul portale www.materdominivolley.it e sui canali social ufficiali della Materdomini Volley.it.


Italian Time: 4:21 - 22 Mag 2018
© 2008 Lega Pallavolo Serie A