Lega Pallavolo Serie A, Via Giuseppe Rivani, 6 - 40138 Bologna - Tel +39 051 4195660 - Fax +39 051 4195619 - Partita Iva 03747920373 - email: info@legavolley.it
 
 
 
Legavolley  Bunge Ravenna  Il presidente Bonaccini premia la Bunge: “Una bellissima impresa, l’Emilia-Romagna vi ringrazia”
  Stampa

  Martedí 24 Aprile 2018 - 17:33  
Il presidente Bonaccini premia la Bunge: “Una bellissima impresa, l’Emilia-Romagna vi ringrazia” 
Alla presenza del sindaco Michele de Pascale e dell'assessore allo sport Roberto Fagnani la Regione ha premiato la società ravennate dopo il trionfo nella Challenge Cup ad Atene. Bonitta: "Siamo molto orgogliosi di essere stati ricevuti in Regione, da un appassionato di sport, e in particolare di volley, come il presidente Bonaccini"
Bunge Ravenna: 

“Un grande campionato e ora questa vittoria nella Challenge Cup. Per la nostra regione è motivo di soddisfazione: avete fatto una grande impresa, l’Emilia-Romagna vi ringrazia per questa coppa”. Con queste parole il presidente Stefano Bonaccini ha ricevuto e premiato questa mattina a Bologna, nella sede di viale Aldo Moro, la Bunge Ravenna che ad Atene ha di recente conquistato la Challenge Cup, superando i greci dell’Olympiacos.

Alla cerimonia era presente una delegazione della squadra, composta dal tecnico Soli e dai giocatori Marchini, Diamantini, Vitelli, Raffaelli, Pistolesi e Goi, oltre al dirigente Maurizio Morganti e al direttore generale Marco Bonitta. “Siamo molto orgogliosi – dichiara Bonitta – di essere stati ricevuti in Regione, da un appassionato di sport, e in particolare di volley, come il presidente Bonaccini. È stato per noi un grande piacere donargli un pallone autografato da tutti i nostri giocatori”.

Bonaccini ha ricordato come la Giunta regionale abbia investito risorse significative nello sport, una delega che ha assunto in prima persona: “Vogliamo dare valore a un mondo trasversale che passa dalla sanità alla scuola, dove è prezioso il lavoro di tantissimi volontari che sono il motore di tante società sportive, anche piccole. Senza dimenticare il gran numero di strutture per praticare le diverse discipline”.

A questo proposito Bonaccini ha ricordato il bando regionale da 20 milioni di euro sull’impiantistica sportiva al quale, come ha sottolineato il sindaco di Ravenna Michele de Pascale (a Bologna assieme all’assessore comunale allo Sport, Roberto Fagnani), ha partecipato anche l’amministrazione ravennate con un progetto per un nuovo palazzetto dello sport da 6 mila posti. Presenti alla cerimonia anche il presidente regionale del Coni, Umberto Suprani, e il consigliere regionale Gianni Bessi.

Bonaccini ha infine sottolineato come l’Emilia-Romagna stia sempre più recuperando un posto di primo piano nei più importanti eventi sportivi, da quelli di base alle grandi manifestazioni come è stato, per esempio, con l’Ironman di Cervia fino alla prossima fase finale del Campionato europeo di calcio Under 21, che interesserà quattro città in regione.

Ufficio Stampa Porto Robur Costa - Vincenzo Benini


Italian Time: 4:25 - 22 Mag 2018
© 2008 Lega Pallavolo Serie A